Antipasti e sfizi vari

Bertolacce

Buongiorno amici,
niente piatti umbri oggi, non so se lo sapete, ma sono per metà vignanellese (da parte di mamma) e uno dei piatti tipici della provincia di Viterbo sono proprio le bertolacce, una sorta di crepes condite con il pecorino.

A Vignanello si preparano principalmente per la Festa del Vino l’evento più importante dell’anno che viene organizzato nei minimi dettagli dalla pro loco del posto.
Andiamo a vedere come le prepara nonna Pina…

INGREDIENTI:
– 500 gr di farina 0
– 2 uova
– una presa di sale
– 1 litro d’acqua (circa)

Per condire:
– pecorino grattugiato in quantità!

PROCEDIMENTO:
In una ciotola metto la farina, le uova il sale ed inizio ad impastare con le mani aggiungendo poca acqua per volta, dovremo ottenere una pastella bella liscia, per ottenere un ottimo risultato la pastella va sbattuta a mano fino a che non si vedranno più grumi, armatevi di buona volontà è un lavoro molto faticoso, ecco nonna all’opera:

Adesso vi svelo un segreto…
non è necessario farlo a mano, potete utilizzare anche le fruste elettriche 😀 ma non ditelo a mia nonna!

faccio poi riposare l’impasto coperto con pellicola per circa 2 ore.

Riprendo la pastella ed aggiungo altra acqua fino a raggiungere questa consistenza

dav

dovrà essere abbastanza liquida da scorrere bene sulla padella, a questo punto scaldo un cucchiaio d’olio su una padellina anti aderente da crepes, tolgo l’olio in eccesso e lo lascio da parte per ungere successivamente la padella.
Verso un mestolino di pastella e cerco di coprire bene tutta la superficie, ma attenzione, dovranno essere sottilissime!

dav

Faccio cuocere qualche istante poi rigiro la bertolaccia (possibilmente facendola saltare) e cuocio qualche istante sull’altro lato.

Dispongo le bertolacce in un piatto piano, una volta terminato l’impasto (con questa dose ne escono parecchie, più o meno una cinquantina) vado a condire con abbondante pecorino e arrotolo

dav

posiziono le bertolacce impilandole su un piatto da portata e conservo in frigo fino al momento di servirle.
Possono essere usate come piatto unico o come antipasto.

Buonissime!!!

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Gelato allo Yogurt con Topping al Cioccolato