Antipasti e sfizi vari

Quiche di topinambur

Buongiorno amici!
Conoscete il topinambur? Praticamente è una patata al gusto di carciofo, ma dalle proprietà nutrizionali eccellenti!
Il topinambur infatti è ipocalorico, ricco di fibre e vitamina A, non ha glutine ne colesterolo e non da meno, rallenta l’assorbimento di zuccheri nel sangue quindi utile anche ai diabetici.
Io l’ho assaggiato per la prima volta qualche giorno fa, pensavo fosse un ortaggio esotico, ma poi ho scoperto che lungo il fiume qui vicino a casa mia se ne trova in quantità!
Così ho deciso di prepararci una quiche…

INGREDIENTI:
– 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
– 8 topinambur
– olio extravergine di oliva
– 1 spicchio d’aglio
– 250 ml di panna da cucina
– 1 uovo
– 30 gr di parmigiano
– 4/5 cucchiai di latte
– 50 gr di caciotta di mucca
– sale
– pepe

PROCEDIMENTO:
Se volete potete anche preparare la pasta sfoglia in casa, qui trovate il procedimento, altrimenti utilizzate un rotolo di quella pronta.

Lavo e pelo i topinambur

Li taglio a piccoli pezzi e li metto in padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, sale e pepe

faccio cuocere per circa 15 minuti aggiungendo poca acqua per volta.

Li faccio raffreddare, poi in una ciotola metto l’uovo con il sale, il pepe ed il parmigiano, mescolo con una forchetta e aggiungo passa e latte così da formare una bella crema liscia.

Vado a comporre la quiche, rivesto uno stampo da forno con la pasta sfoglia e metto al centro il topinambur e la caciotta a cubetti

verso la panna con l’uovo a coprire il tutto

inforno a 180° per circa 30 minuti.
Vi consiglio di gustarla tiepida 🙂
Buonissima!!!

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Gelato su stecco tra Pavesini